CONTATTI
e sede
NEWS
e comunicazioni
QUALITÀ
e certificazioni
PRODOTTI
e produzione
AZIENDA
Tecnofar Spa

CONTATTI
CONTATTI > Condizioni di vendita

CONDIZIONI DI VENDITA N° 001 REV. 1

PERFEZIONAMENTO CONTRATTI
  1. Le commesse vengono acquisite dalla società venditrice mediante conferma d’ordine scritta; le ordinazioni verbali non acquistano validità e le commesse non si considerano acquisite, se non vengono accettate e confermate per iscritto dalla società venditrice; qualunque richiesta di modifica di commesse già acquisite non acquista validità e la modifica non si considera acquisita, se non viene accettata e confermata per iscritto dalla società venditrice.
  2. Formano oggetto di contratto solamente i beni specificati nelle conferme d’ordine della società venditrice.
  3. Le ordinazioni comunque effettuate, comportano l’espressa accettazione da parte del committente, delle condizioni generali di vendita della società venditrice.
PAGAMENTI
  1. Le merci non espressamente contestate entro otto giorni dal ricevimento della fattura, si intendono definitivamente accettate.
  2. I pagamenti per contanti devono essere debitamente quietanzati, è escluso qualunque altro mezzo di prova.
  3. I pagamenti vanno effettuati presso la sede della venditrice in Delebio, resta fermo, quale luogo dell’esecuzione dell’obbligazione, il domicilio della società venditrice anche nel caso di pagamenti a mezzo tratta, cambiali e ricevute bancarie.
  4. Nel caso in cui il compratore non effettui il pagamento alla scadenza concordata, ogni accordo concernente dilazioni di pagamento si riterrà ipso iure revocato ed il debitore dovrà corrispondere immediatamente l’intera somma dovuta, maggiorata di interessi moratori pari al tasso ufficiale di sconto della Banca d’Italia aumentato del 2%, dal giorno della messa in mora a quello di pagamento, salvo il risarcimento del maggior danno.
  5. Il mancato pagamento dà diritto alla società venditrice di sospendere l’esecuzione di altre commesse eventualmente già acquisite e non ancora eseguite; ogni mancato pagamento produce, di diritto la risoluzione del contratto e fa decadere il compratore da ogni garanzia sulla cosa venduta.
  6. Per nessun motivo, nemmeno in caso di eventuali contestazioni della merce ricevuta, il compratore potrà sospenderne il pagamento.
CONSEGNA
  1. I termini di consegna indicati sulla conferma d’ordine si intendono meramente indicativi; la società venditrice si riserva il diritto di sospendere l’esecuzione del contratto ed anche di recedervi nei casi di forza maggiore ed in caso di guerra, sommosse, scioperi, carenze di materie prime, incendio, inondazioni, danni alle attrezzature; in caso di ritardo della consegna della merce dovuto ad una delle cause sopraindicate, il compratore rinuncia ad ogni azione per responsabilità e danni.
  2. La società venditrice consegna la merce sempre e comunque franco fabbrica e, salvo diversa pattuizione espressa, la merce viaggia a rischio e pericolo del destinatario che ne sopporta l’eventuale perdita, danni o distruzioni avvenute durante il trasporto; attiene comunque al destinatario ogni azione contro il vettore per perdita, evizione, danneggiamento o ritardi nella consegna, della merce trasportata.
RECLAMI E CONTESTAZIONI
  1. qualunque reclamo o contestazione deve pervenire alla società venditrice entro otto giorni dal ricevimento della merce; non sono ammesse restituzioni di merce non espressamente autorizzate per iscritto e non effettuati in porto franco al domicilio della società venditrice pur in caso di riconoscimento della fondatezza del reclamo.
  2. i reclami inerenti la quantità, i pesi o qualunque danneggiamento della merce consegnata, dovranno essere effettuati solamente al vettore prima del ritiro della merce.
ESCLUSIONE DI DANNI
  1. La società venditrice declina ogni e qualunque responsabilità per danni, diretti od indiretti, di qualsiasi natura concernente la merce fornita se questa è stata manomessa od alterata, sotto qualsiasi forma, dal compratore.
IMBALLAGGI
  1. salvo contrario accordo, non sono ammesse restituzioni di imballaggi che verranno addebitatati al compratore al prezzo di costo; in caso, eccezionale, di accordo sulla restituzione, gli imballaggi restituiti saranno accettati solamente se in buone condizioni, tali da poter essere riutilizzati senza alcun ulteriore intervento di risistemazione, e consegnati al domicilio della società venditrice senza spese.
TOLLERANZA D'USO
  1. Le parti espressamente convengono, quale condizione irrinunciabile di fornitura, che sulle merci consegnate vige una tolleranza d’uso del 10% in più o in meno.
RISERVATO DOMINIO
  1. la proprietà della merce venduta, se consentito dalla natura non fungibile della stessa, rimane della società venditrice sino al totale pagamento e sino a tale data il compratore ne avrà il solo godimento; in caso di mancato pagamento del compratore la società venditrice potrà trattenere le somme già incassate, a titolo di indennità, fatto salvo il risarcimento del maggior danno, il compratore dovrà restituire immediatamente la merce impagata.
CODICE ETICO
  1. la società venditrice agisce in conformità ai principi contenuti nel proprio Codice Etico (disponibile nel sito web istituzionale, all’indirizzo http://www.tecnofar.it/CodiceEtico_it.pdf ) ed istituisce il relativo Comitato Etico di controllo ; tramite la sottoscrizione delle presenti condizioni di vendita, il compratore si impegna a prendere visione del codice etico ed a operare nel rispetto dei valori e delle disposizioni in esso contenuti; eventuali violazioni verranno prese in considerazione dalla società venditrice, tramite l’azione del Comitato Etico, che valuterà la possibilità di risolvere il contratto di fornitura in essere con il compratore.
FORO COMPETENTE
  1. Ogni controversia relativa all’interpretazione ed esecuzione del presente contratto e comunque dallo stesso originata, è devoluta alla competenza esclusiva del Foro di Sondrio.

NB gli art. 3, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 13, 16, 17, 19 sono inclusi nella previsione normativa dell’art. 1341 Cod. Civ. (clausole vessatorie) e sono validi solamente se sottoscritti espressamente

Scarica le condizioni di vendita in formato pdf
CERTIFIED
ASSOCIAZIONI
CONTATTI
Telefono +39 0342 684115
Fax +39 0342 684500
E-mail
PEC:
vendita@pec-tecnofar.it
amministrazione@pec-tecnofar.it
FOLLOW US
 
Copyright © 2016 Tecnofar S.p.a. Tutti i diritti riservati. - P. IVA 00080560147